L'accusa

Clamorose rivelazioni del pentito Spacocuzza

L'arresto del pentito Spacocuzza
L'arresto del pentito Spacocuzza

TORINO - "Quelle regate erano anomale. Incontrai il Palermi(tano) in via Veneto e mi disse: con Barettino abbiamo la classe in mano. C'era di mezzo anche un nostro compaesano, Mikalitsis che garantiva per la cosca di Acitrezza".

Le 10 domande

La Classe attende delle risposte dal Presidente

Il Presidente velista al compleanno di Leonemi Maurizia
Il Presidente velista al compleanno di Leonemi Maurizia

 

 

1) Signor Presidente come e quando ha conosciuto Leonemi Maurizia?

 

2) Nel corso di questa amicizia, in quante regate vi siete incontrati e dove?

 

3) Come descriverebbe il suo "rapporto" con Leonemi Maurizia?

 

4) Perchè come Presidente di una classe velica è iscritto ad un circolo "Moto-Nautico"?

 

5) Quando ha avuto modo di conoscere LauraSergentedefero Leonemi, e dove? Le ha raccontato barzellette sconce?

 

6) Quando ha avuto modo di conoscere LauraSergentedefero Leonemi, c'era anche Topolinik?

 

7) Lei si occupa del futuro della famiglia Leonemi nel senso che gli comunica le previsioni del tempo prima delle regate?

 

8) E' vero che ha promesso a Leonemi Maurizia di favorire la sua vittoria al Campionato italiano dell'Elba?

 

9) Sua moglie Daniela ha detto che lei " frequenta minorenni". Ce ne sono altri che lei frequenta ed "alleva" (Es. i teenager di Viveròn)?

 

10) Sua moglie Daniela dice che lei "non sta bene" e che andrebbe aiutato? A cosa si riferisce?

Spada Medioevale

Geolippolis affila le armi per la nuova stagione

Geolippolis in azione con la Spada Medioevale
Geolippolis in azione con la Spada Medioevale

TORINO - Nella sua duplice sembianza di timoniera creativa e distruttiva, la Geolippolis ha deciso di iscriversi ad un Corso di Spada Medioevale per affrontare con coraggio una "guerra interiore" contro i propri limiti e le proprie paure.
La riscoperta, insomma, di poter essere, effettivamente una guerriera, in grado di affrontare le prove veliche impugnando lo stick come un spada. Dal corso si aspetta un incremento della volontà e dell'attenzione e meno tensioni muscolari e nervose con l'obiettivo di acquisire il giusto distacco dalle emozioni negative, dalle paure e dalle idee ossessive del suo prodiere (Cocucayard).

Riuscirà a rigenerare la propria energia vitale, e riscoprire il dialogo sacro, dei Templari?

Diverrà finalmente, la sacerdotessa-guerriera che, attraverso il Buon Combattimento scopre la propria forza, il proprio equilibrio, la parte più valorosa di sé capace di sconfiggere il nemico più grande (il Cocuabordo)?

Presdixit

"Esamina dapprima le onde,

medita tutto ciò che esse intendono,

le rotte giuste allora si palesano.

Se tu però non sei il timoniere giusto, 

a te il significato non si svela"

 

Veloscopo di Settembre

Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball
Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball