Evviva Lorenzo!

Alle 9.18 del 23 maggio, dopo breve ma intenso travaglio, è nato Lorenzo Cocucayard

In esclusiva la foto dell'arrivo di Lorenzo
In esclusiva la foto dell'arrivo di Lorenzo

Nero di capelli e generoso di naso, è finalemte giunto il terzogenito della famiglia Cocucayard. Il padre già pronostica per lui grandi successi velistici che possano risollevare la reputazione della famiglia così gravemente compromessa dai risultati paterni.. Da tutta la redazione di Lagospia un affettuoso benvenuto!

Grande letizia!

Alle 18:00 del 15 maggio, è finalemte arrivata Elena!

Foto esclusiva della Madrina in azione
Foto esclusiva della Madrina in azione

Elena, la promogenita della Madrina della Fireball Italia, è finalmente con noi. Appresa la notizia, i vertici della classe, anche in considerazione delle altre nascite gia registrate e previste per il mese di maggio, hanno pianificato un sensibile incremento degli equipaggi in acqua per il 2025!

La redazione di Lagospia si unisce alla felicità dei genitori!

Campo libero!

Un urlo si leva unanime dalla flotta per reclamare la presenza del grande velista

Una delle ultime immagini del Campo ancora libero
Una delle ultime immagini del Campo ancora libero

La prima cicogna è arrivata!
La prima delle tre cicogne programmate quest'anno per rimpinguare in modo verticale (da genitori a figli...) la sparuta flottiglia della classe Fireball è arrivata a destinazione.

Con un travaglio ben più agevole delle ultime travagliatissime uscite in barca, Giselle ha dato alla luce il futuro prodiere di suo marito Erik.

Giovanni il nome che è stato imposto al bebé di 3,1 kg: sicuramente in onore del famoso Soldini, di cui ben presto emulerà le gesta per i mari e gli oceani.

Ai neo-papà e mamma, il più grosso augurio per il giovin virgulto da tutti i Fireballisti.
Complimenti (e ricordatevi che avete una barca...),
Cocucayard 

Il bacio

Costretti a fare outing, dagli inequivocabili scatti dell'inviato di Lagospia

Lenti a contatto

Indietro, come al solito, Minotti trova il modo di fare danni al Cocu

Il danno
Il danno

L'ultimo lato della prima regata, siamo lì, sempre vicini, lenti, con il nostro bagaglio di manovre sbagliate e bordeggi visionari. Non molliamo, ci guardiamo e ci avviciniamo. "....non deve passare....".

Poi verso la boa, " avanti io...? no uguali!" Ach ha l'interno in boa.. dare acqua....

La barca è coperta, si ferma. Passati.... ach il vento! Straorza, il contatto!

Presdixit

"Esamina dapprima le onde,

medita tutto ciò che esse intendono,

le rotte giuste allora si palesano.

Se tu però non sei il timoniere giusto, 

a te il significato non si svela"

 

Veloscopo di Settembre

Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball
Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball