Chez Leon

La IV zona prepara la risposta ai banchetti del nord

Leonecuoco
Leonecuoco

ROMA – In passato erano i romani ad essere famosi per il "magna magna", ma in tempi recenti, i piemontesi e i liguri hanno sovvertito ogni luogo comune, imponendosi come campioni del "banchetto firebullo", vincitori della "ranking dello spaghetto", e conquistando il "podio del gozzoviglio".

La IV zona però non ci sta e, abituata com’è a primeggiare in tutto, ha deciso di investire ingenti risorse per controbattere al meglio, puntando sul suo pluristellato campione: il vecchio Leone!

Approfittando della debole presidenza, la IV ha distratto delle ingenti somme dai conti della Classe, per far “studiare” il Campione ad una delle migliori scuole di cucina del mondo, mettendolo in grado così, di preparare il "Banchetto della riscossa" che ristabilirà la supremazia dei romani magnoni e seppellirà per sempre le velleità goderecce dei “bagna cauda” e dei “pappapesto”.

Lagospia è in grado di mostrarvi, in esclusiva, un momento del duro training segreto al quale è stato sottoposto il Campione e presto vi svelerà l’esito di cotanto impegno.

Cocuzzo President

Il nuovo Presidente è un ibrido OGM...

PECETTO TORINESE - Come è riuscito a conquistare la guida della Classe?

Qual'è il suo segreto? Da dove trae la sua forza?

Che non fosse "normale" era chiaro a tutti, da tempo, ma cosa lo rendesse così anomalo, così pippone ma sorridente, incapace e tenace, era un mistero.

Ma i solerti cronisti di Lagospia, dopo una lunga indagine sotto copertura, hanno svelato la verità: il Cocuzzo President è un ibrido OGM scaturito da un errore di progetto in un laboratorio segreto della Monsanto nel lontano 1966. Un organismo anomalo che è riuscito a conquistare la fiducia della classe e che una volta al potere si montato la testa arrivando a coniare addirittura un motto personale in lingua francese "Être firebull est un honneur. Le rester est un devoir. Libertè Egalitè Firebullè!"

Il Minons

Alla ricerca di un nuovo cattivissimo prodiere!

ROMA - È cattivissimo. Lo è sempre stato: cattivissimo con i suoi prodieri. Infinita la lista dei prodieri mangiati dal Minottauro: DelGaudio, Maselli, Carone, Giordano, Lucianino, Mariokart, Daniele, Pelikan, William. In confronto con Minons, sono dei veri pivelli sia lo stalker Cocucayard (specializzato in timoniere femmine) che l'Emerito Baretti, da poco sceso in campo nella super classifica dei mangiatori di prodieri (vedi Don Maero). Ma ora la missione è veramente impossibile: trovare un nuovo prodiere che sia cattivissimo, cattivissimo più di lui. Le iscrizioni sono aperte: se vi sentite incendiari come Nerone, pericolosi come Pasquale Bruno detto 'O Animale, assassini come Jack lo Squartatore,  folli come Mister Hyde... allora candidatevi: il cattivissimo Minons vi aspetta!

Presdixit

"Esamina dapprima le onde,

medita tutto ciò che esse intendono,

le rotte giuste allora si palesano.

Se tu però non sei il timoniere giusto, 

a te il significato non si svela"

 

Veloscopo di Settembre

Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball
Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball