Doppiogioco

Il Minottauro si rimangia tutto e scarica Lo Smilzo!

Il doppiogioco
Il doppiogioco

ROMA - I bookmakers hanno sempre ragione!

Infatti, l'accordo tra i due nemici è durato lo spazio di un virata.

Il malefico Minottauro, una volta appurato che l'Avvocato aveva messo mano al portafogli per rilevare la quota del Fireball dell'Angelo Spezino, scaricava prontamente Lo Smilzo e chiudeva un accordo parallelo con un fortissimo prodiere americano di nome Paul Pelikan.

Una mossa a sorpresa, ma solo per chi non conosce la perfedia agonistica del Satanasso, pronto a tutto pur di battere l'odiato Siculosabaudo!

A questo punto il povero Cocu è solo, abbandonato da tutti, senza timoniera, senza milza e senza futuro...

 

Ci eravamo tanto odiati!

Incredibile! I due nemici insieme per la stagione 2014!

Nemiciamici
Nemiciamici

ROMA - Neanche i bookmakers più arditi avrebbero scommesso un cent su questa possibilità. I nemici storici, che da oltre un decennio si sfidano a colpi di scorrettezze disoneste, daranno vita ad un unico equipaggio!  L'idea, lo Smilzo l'ha maturata nelle buie notti pecettesi, durante le quali si svegliava urlando "non lo merito! non lo merito!". L'incubo riguardava l'Avv.Cola al quale aveva prematuramente strappato la promessa di una stagione insieme per il 2014. Ma nel frattempo si era liberato il posto al timone dell'Angelo Spezzino e il sogno di una stagione vittoriosa si avviava a svanire!

A questo punto, temendo di essere scaricato, lo Smilzo contattava l'odiato nemico e con voce suadente gli segnalava l'intenzione di compiere il "beux geste" di liberare il Cola. In cambio però chiedeva e otteneva dal Minottauro "la solenne promessa" di disputare insieme le regate della ranking 2014.

Il nostro cronista, sempre in agguato, riusciva però a capire, dalle parole de Lo Smilzo, il vero motivo dell'inusuale comportamento ... "questa soluzione mi garantirà sempre e comunque di arrivare prima del Minottauro... io sono il prodiere quindi taglio il traguardo per primo!"

Autarchico

Stanco di cercare prodieri, Minotti "taglia corto"!

Minotti con il suo Fireone per single
Minotti torna a sorridere con il suo Fireone per single

TREVIGNANO R. - Dopo l'abbandono di Awanagana (troppo fracico per continuare - n.d.r), e all'idea di trascorrere un'altra stagione a cercare prodieri, il Minottauro, stanco di patire e suppicare, si rassegna a rimanere single.

E nelle fredde notti invernali, nella solitudine del suo garage e lontano da occhi indiscreti, mette in atto il suo piano segreto: accorcia un vecchio fireball e realizza un Fireone.

Ecco, in esclusiva, per Lagospia, gli scatti che lo ritraggono nella sua prima uscita autarchica che gli restituisce il sorriso!

Presdixit

"Esamina dapprima le onde,

medita tutto ciò che esse intendono,

le rotte giuste allora si palesano.

Se tu però non sei il timoniere giusto, 

a te il significato non si svela"

 

Veloscopo di Febbraio

I rimedi del Dr. Capizzi

...l'importante è non spendere...

Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball
Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball