Marinaio

Svelate le false promesse del Segretario!

Minotti promette le regate in IV zona
Un manifesto della Campagna elettorale

ROMA - Clamorosa svolta nella campagna elettorale per l'elezione del Segretario del 2013.

La redazione di LAGOSPIA è riuscita a visionare, in anteprima assoluta, la nuova campagna elettorale del Minottauro che, pur di ottenere la rielezione, non esita a fare false promesse.

Dopo avere messo in moto la potente macchina del fango contro l'unica voce pura e onesta che si levava contro di lui (il Delegato siculo-pecettese Cocucayard), dopo avere comprato come barche sociali i Fireball degli amici degli amici, dopo avere malversato i fondi della Tesoreria, dopo avere arbitrariamente invertito l'ordine di apparizione nel calendario 2013 (pur di stare davanti al Delegato siculo-pecettese...), il potente Segretario Andrea Minotti promette ai fireballisti del Lazio di trattenere il 75% delle regate in IV Zona!

Fermatelo! Fermatelo, prima che sia troppo tardi!!

I fireballisti non si faranno abbindolare!!!

 

 

Pellegrino

Va fino in Australia per farsi benedire!

Davide all' Adelaide Sailing Club insieme al Firebullo che l'ha benedetto e al commodoro  del club Mick Bowley
Davide all' Adelaide Sailing Club insieme al Firebullo che l'ha benedetto e al commodoro del club Mick Bowley

ADELAIDE - Questa volta i Davidoff di Chiavari fanno sul serio! Per la stagione 2013 hanno deciso di non lesinare con le spese e hanno investito tutti i risparmi nell'attrezzatura e nella preparazione mentale.

Dopo aver venduto Firegust alla Classe per  poter acquistare una barca inglese, il timoniere (Davide n.d.r.) ha addirittura raggiunto l'altra parte del mondo per cercare di carpire i segreti dei velocissimi australiani.

Ma una volta giunto a destinazione, (all'Adelaide Sailing Club, n.d.r.) di Fireball non ne ha visti ...neanche nella loro rimessa e c'erano solo poche barche in acqua. 

L'accoglienza però e' stata magnifica e all'interno dell'elegante sala c'era una bella foto  di un fireball con dedica. Per ignoranza non ha osato chiedere chi fosse a bordo e poi gli e' stato presentato un signore con i capelli bianchi (vedi foto) che indossava una maglietta dei mondiali svolti a Barbados. Senza perdere un attimo gli ha chiesto l'imposizione delle mani nella speranza di ottenere la giusta illuminazione per la stagione alle porte...

Ne aveva proprio bisogno!

Presdixit

Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso.

 

Veloscopo di Aprile

I rimedi del Dr. Capizzi

...l'importante è non spendere...

Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball
Sito ufficiale della Associazione Italiana Fireball